sabato 21 luglio 2018

12 ore Lecchese - un grande successo!

I ragazzi ce l’hanno messa tutta in campo durante la 12 ore lecchese che si è svolta lo scorso sabato 14 luglio al Centro Sportivo di Cisano Bergamasco. Un momento di divertimento indubbiamente, ma anche un’occasione come poche per mettersi in gioco e per sondare la propria preparazione tecnica sul campo, in vista, in molto casi, dell’inizio del campionato. A disputare le partite di calcio a 7 e 5 sui campi di Cisano, non soltanto squadre bergamasche e del nord Italia, ma anche provenienti da paesi esteri come la Svizzera della squadra Rossocrociati. E mentre da un lato c’è chi sogna di vincere il tanto ambito torneo, dall’altro c’è chi sottolinea come sia tutto sommato lo spirito di gruppo e di partecipazione l’aspetto più importante del gioco. Non può che considerarsi soddisfatto Nadir Ledi, della squadra Ristorante la Lampara, giunta vittoriosa alla fase finale di Europa League, che ha sconfitto 3-1 i Santini Catalani sul campo di calcio a 5. “La partita è andata bene come inizio, abbiamo giocato alla grande. Il torneo è organizzato molto bene. Siamo composti da giocatori molto forti, infatti tanti di noi giocano già in prima squadra. Lo scorso anno siamo arrivati al quinto posto in campionato, mentre come obiettivi futuri speriamo di vincerlo arrivando fino in fondo, anche se non mancano aspetti da migliorare, come sfondare la difesa avversaria  e segnare più gol”.
Ristorante La Lampara

Le altre partite di calcio a 5 della terza giornata del girone F terminano: Avis Suisio / Real Madrink 4-1; terza giornata del girone d:  Asd Oratorio San Carlo/ Ac Last Minute 6-0. Per gli ottavi di finale di Europa League abbiamo invece Marò / Team Pisa 0-1. Gli ottavi di finale di Champions terminano invece 2-3 per i Caballeros versus i Fo de Co, mentre Olimpia Morane/ La Ginga termina 3-4. Passando agli ottavi di finale di Europa League i Rossocrociati perdono 0-5 contro  i Pochi e Pure Scarsi. 2-0 invece per Futsal Panachè / Pugno Touch United  e 1-2 si concludono gli ottavi per Avis Suisio/ Badil & Purcu; 2-0 Real Madrink / Thewoodcutters, mentre ai quarti di finale di Champions passano La Ginga che perde 1-5 contro i Galacticos e sconfitti anche i Fo de Co 0-1 contro i The Ragnarok. Ai quarti di finale di Europa League si qualificano invece Asd Oratorio San Carlo che ha battuto 5-1 Gli Ingriffati. 1-5 è invece il risultato ottenuto da Pochi e pure Scarsi contro Ristorante La Lampara di Calcinate; Real Madrink / I Santini Catalani termina 4-6, mentre ai quarti di finale di Champions, Futsal Pananché vengono sconfitti 2-3 dai Goranpiutre; Badil & Porcu soccombono contro gli A.S. Tronzi 0-4,  mentre la semifinale vede i The Ragnorak sconfitti 2-5 dai Galacticos.; 3-1 per i Goranpiutre contro gli A.S. Tronzi, mentre in finale di Champions i Galacticos sconfiggono 4-2 i Goranpiutre. Semifinali di Europa League: 0-5 Asd Oratorio San Carlo / Ristorante La Lampara; 3-1 I Santini Catalani / Team Pisa. Quarti di finale 1-0 Team Pisa / Pol. Cividino. In semifinale di Europa League di calcio a 7 a trionfare sono invece i Figli di Putin che stracciano 7-0 i Rambaudi, mentre nella semifinale di Champions Predator / 3C si conclude  1-2.  Per gli altri risultati: girone A prima giornata 3-0 per Predator / Quelli del Martedì; girone C prima giornata 0-2 Rambaudi versus I Molesti; Girone B prima giornata termina 6-1  per 3c / Atletico Mica Troppo; girone d prima giornata 4-0 Team Chiappetto / Telefunken. La seconda giornata del girone A termina in parità con 1-1 CR7 / Predator;  Girone C seconda giornata 4-1 As Soreta /Molesti; seconda giornata del girone B vede invece i Colognola stravincere sugli Atletico Mica Troppo; seconda giornata del girone D termina 7-0 per Figli di Putin / Telefunken. Terza giornata girone A: 1-3 Quelli del Martedì / CR7; terza giornata del girone C termina 1-5 Rambaudi /As Soreta. Terza giornata girone B: 1-0 3C / Colognola, mentre la terza giornata del girone D termina  4-2 tra il Team Chiappetto  e i Figli di Putin. Agli ottavi di finale di Champions si classificano: 0 – 4 Atletico Mica Troppo /I Molesti; 8-6 Quelli de Martedì / Figli di Putin; 1-5  Rambaudi / Colognola; 3 -6 Telefunken /Cr7; ai quarti abbiamo invece 3-5 I Molesti /Predator; 1 -2 la gara terminata tra Quelli del Martedì e 3C; 1-3 per CR7/ As Soreta e 1-5 termina invece Colognola / Team Chiappetto.

Noi ringraziamo Daniela Picciolo per l'articolo e vi invitiamo a seguire i nostri eventi sulla nostra pagina Bergamo Tornei o sul sito www.bergamotornei.it

A presto!!

venerdì 6 luglio 2018

UFFICIALE : PARTE IL FANTA-BERGAMOTORNEI!

Siamo ormai abituati alle novità di ogni anno del campionato invernale targato Bergamo Tornei. Questa però, le batte proprio tutte!! 






Parte infatti il primo fantacalcio di Bergamo Tornei dove potrete acquistare, pensate un po’… voi stessi!!
Pian piano vi sveleremo come sarà possibile farlo ma siamo sicuri che in questo momento il vostro primo pensiero è come acquistare il fantastico tridente al completo che vedete nella foto, (soprattutto il bomber Losa), oppure quanto costerà l’eterno Licini, o i freschi vincitori Giavarini/Consonni o chi dovrete sacrificare per comprare Cottini o i fratelli Rota, o chi vendereste per comprare Maimone o capitan Brioli e chi più ne ha più ne metta.. (scusateci se non abbiamo citato tutti..ma presto lo faremo!)
Quel che è certo è che dopo anni di richieste e tentativi quest’anno partirà sul serio.
Vi lasciamo con la classica gufata prepartita: avete già vinto, i 3 punti sono vostri..
#fantabergamotornei #fantacalcio #sempreunpassoavanti

giovedì 5 aprile 2018

12H Femminile - 31 Marzo 2018: AC Pozzo, direttamente da Verona, sbaraglia la concorrenza Bergamasca e non solo!

E’ così che vogliamo descrivervi il nuovo evento targato Bergamo Tornei-sezione femminile ed Asi Bergamo. 
5 le squadre che si sono affrontate il 31 di Marzo presso il centro sportivo Sporting di Chiuduno, numero comprensibile essendo la vigilia di Pasqua, ma con un ottimo livello di preparazione.


AC Pozzo - 1° classificata

Fin dalla prima parte del torneo a gironi le squadre si sono delineate per preparazione e spirito di squadra: a partire dai primi risultati che hanno delineato un torneo equilibrato e dove ogni squadra non aveva nulla da invidiare nei confronti delle avversarie.
AC Telgate, dopo aver partecipato già al torneo del 6 Gennaio classificandosi al terzo posto, collezionando nella fase a gironi 3 sconfitte ed un pareggio, non si classifica tra le prime 4 finaliste del torneo.
Similare la corsa del Travagliato C5 e di G&D che dopo due sconfitte, un pareggio ed una vittoria, si aggiudicano un posto alle semifinali, affrontando rispettivamente la seconda classificata e la prima classificata.
Diverso invece il cammino di AC Pozzo e USS Bergamo che già dalle prime partite di girone si staccano le altre tre squadre, classificandosi prima e seconda del girone.
Le semifinali si svolgono con estrema fatica: AC Pozzo colleziona un bel 4-3 contro G&D, dopo una partita parecchio sofferta e combattuta. Altrettanto sofferta la seconda semifinale che si conclude con una vittoria ai rigori per USS Bergamo. Le ragazze del Travagliato C5 infatti rallentano la corsa delle avversarie, arrivando al ventesimo minuti 0-0 e facendo in modo tale che la partita si concluda ai rigori.
La finale si disputa alle ore 19:00 tra l’imbattuta AC Pozzo e l’altrettanto forte USS Bergamo. La squadra che viene direttamente dal Veneto, sfodera i suoi attaccanti migliori, che senza dare adito alle avversarie di ribattere stanche ed affaticate da un infortunio, marcano la loro supremazia con un bel 8-0.  
La classifica conclusiva vede vincitrici G&D per il terzo posto, USS Bergamo per il secondo e AC Pozzo per il primo, che oltre alla coppa si aggiudicano anche dei fantastici premi gentilmente offerti da Decathlon seriate.
Rimanete collegati con la nostra pagina social, in quanto a breve ci sarà un nuovo evento estivo ad hoc per tutte le giocatrici del calcio femminile! #staytuned #bergamotorneièdifferente